notizieversilia

“Bianchissimo” è il nuovo album di Manuel Santini, omaggio a Battisti

Il viareggino Manuel Santini è un musicista raffinato che ha voluto dedicare il suo nuovo album “Bianchissimo” al Battisti meno conosciuto

“Bianchissimo” il nuovo album di Manuel Santini
omaggio al Battisti più ricercato

Si intitola “Bianchissimo” (Battisti – Panella jazz session) ed è il nuovo album di Manuel Santini.

Anticipato alla seguitissima trasmissione di Fiorello Viva Rai 2, dove Santini ha eseguito il brano “Equivoci amici” per il video box, l’album “Bianchissimo” raccoglie otto brani di Lucio Battistiun Battisti poco noto al grande pubblico, quello in coppia con Pasquale Panella.

Otto come il numero dei brani di ciascun disco “bianco”, riletti in chiave acustica, dove il jazz si impadronisce degli arrangiamenti, delle atmosfere e annienta l’elettronica delle versioni originali.

Tra ballad, bossa nova e funk è un omaggio alle canzoni meno commerciali rispetto ai successi più conosciuti firmati con Mogol.
L’intento è quello di incuriosire e far conoscere gemme musicali, in cui Panella come paroliere ha scritto delle vere e proprie opere di grande letteratura italiana.

manuel santini con il vinile di bianchissimo
Manuel Santini con il vinile di Bianchissimo

“In un’epoca devastata dalla canzone ‘usa e getta’ e dai suoni freddi, artificiali e sterili – dichiara Manuel Santini – questo progetto vuole guardare verso un’altra direzione, verso la musica suonata, verso lo spartito, l’armonia e la melodia. Un esperimento, certamente non immediato, di non semplice ascolto – continua – Ogni brano non può essere sorvolato ed è proprio questo l’obiettivo dei musicisti che hanno lavorato al disco: bisogna prendersi del tempo, lasciare ogni traccia partire e finire, salire e scendere, cambiare di tempo e di tonalità come un necessario momento di riflessione. Allora ogni parola di Panella suggerirà qualcosa, una citazione, un’immagine, e ogni guitto musicale di Battisti ne confermeranno il suo genio. In una analisi statistica, all’interno di una distribuzione normale non mi troverei al centro, dove media, moda e mediana coincidono, ma sarei lì nell’angolino, dove si accumulano i numeri che escono dal coro. Proprio per questo – conclude – ho voluto realizzare un disco scegliendo brani quasi sconosciuti del repertorio di Battisti”.

cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma

“Bianchissimo”
La track-list:

1. La sposa occidentale
2. Don Giovanni
3. Equivoci amici
4. Per altri motivi
5. Timida molto audace
6. I ritorni
7. Tu non ti pungi più
8. Cosa succederà alla ragazza

Hanno suonato nel disco:

Andrea Garibaldi al pianoforte,
Piero Pellicano al basso,
Daniele Paoletti alla batteria

Acquistabile su iTunes in formato digitale

bianchissimo di manuel santini copertina
La copertina

Chi è Manuel Santini, biografia

Manuel Santini, classe 1984, avendo fin da piccolo manifestato un’innata passione per la musica, grazie alla tradizionale canzonetta legata al Carnevale di Viareggio, inizia a comporre brani per la manifestazione folkloristica.
Dal 2009 in cui debutta con “Sinfonia viareggina” colleziona anno dopo anno una serie di produzioni che hanno portato alla pubblicazione di album monografici:
“Sinfonia viareggina” 2009
“Burlakatana” 2011
“Otto sfumature di Carnevale” 2013
“Vivace” 2015
“Sangria” 2017
“Il best10” 2019
“Nato a Viareggio vol.1” 2022
Nel 2018 registra due versioni molto personali di altrettante canzoni di Mina (“Il tuo arredamento” e “Un soffio”) e i video di queste cover sono state pubblicate nel canale YouTube della cantante.
La ricerca e la continua voglia di conoscere e migliorare lo spinge a raccogliere brani inediti di più ampio respiro, in modo da pubblicare nel 2021 il primo disco non monografico, dal titolo “Tutta colpa di Batman” candidato al Premio Tenco come miglior album dell’anno. Nel progetto spiccano brani di vario genere, dal pop più immediato, alla canzone prog, dal jazz al rock e uno spazio per la cover, una personale rilettura di “Motocross” di Ivan Graziani che ha ricevuto molti apprezzamenti di pubblico e di critica.
Nel 2022 partecipa a “Le strade di notte”, evento inserito nel cartellone del Festival Gaber, interpretando il brano “Le elezioni”.
Il 15 giugno 2022 è uscito il nuovo singolo “Perché cambiare” seguito da “Passaggi a livello” pubblicato il 26 ottobre 2022, brano che è entrato nella semifinale del Premio Pigro 2022.
Ultimi a essere pubblicati sono i due singoli “The Art of Being Alone” (feat. Karumi) e “Dall’altra parte del mare” realizzato insieme a Riccardo Arrighini.

Approfondimenti:
Qui ho intervistato Manuel Santini

*La mia priorità è scrivere la Verità*
Per farlo ho bisogno anche del tuo aiuto!

Come puoi vedere, qui non ci sono box pubblicitari e non ti compaiono finestre indesiderate all’improvviso che ti vogliono vendere robe.
Per stare lontana da questa autentica spazzatura, adotto altre tecniche più moderne e soprattutto molto meno invasive.
*Cosa puoi fare per me?*
• condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso.
Grazie per quello che farai!

call to action no fake usare i social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *