notizieversilia

“Burlamacco incontra l’Arte”: mostra a Viareggio

A Villa Paolina a Viareggio fino al 5 maggio 2024 la mostra “Burlamacco incontra l’Arte”

Iconico, simbolico, identitario.
Burlamacco non è solo una maschera, ma è Viareggio; è il suo Carnevale.
Ideato dalla creatività dell’artista futurista Uberto Bonetti, fin dalla sua prima apparizione, sul manifesto del 1931, ha sviluppato un simbiotico rapporto con la città e con quella genuina essenza che ha portato a rendere così importante la tradizione del Carnevale di Viareggio.

burlamacco incontra l arte mostra viareggio villa paolina inaugurazione
L’inaugurazione

Gli scacchi di Arlecchino, il nero mantello del Dottor Balanzone, il pon-pon di Pierrot, il cappello di Rugantino e la gorgiera di Capitan Spaventa fusi e racchiusi nei tratti essenziali e dinamici di una grafica d’avanguardia: Uberto Bonetti appena ventunenne creò una sintesi degli elementi più riconoscibili e interessanti delle tradizionali maschere della Commedia dell’Arte, dando vita a un personaggio di immediato successo destinato a rendere riconoscibile e unico il Carnevale viareggino nel mondo.

burlamacco incontra l arte mostra viareggio villa paolina inaugurazione
L’inaugurazione
burlamacco incontra l arte mostra viareggio villa paolina inaugurazione
L’inaugurazione

La maschera viareggina debuttò sul manifesto del Carnevale del 1931

Nel manifesto del 1931 al suo fianco appare anche una bagnante con il costume tipico della moda degli anni Trenta.
È Ondina, simbolo dell’estate.

cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma

Il percorso espositivo

Accolto nelle sale di Villa Paolina a Viareggio, è un tributo che numerosi artisti di professione e artisti per passione hanno voluto fare alla maschera.

Interpretazioni differenti per linguaggio, stile, messaggio, allegoria, ma uniti da un unico comune denominatore: l’amore per il Carnevale di Viareggio e la voglia di approfondire artisticamente questa figura creata quasi un secolo fa, ma di una straordinaria modernità.

burlamacco incontra l arte mostra viareggio villa paolina manuel santini e velia chiericoni
Manuel Santini e Velia Chiericoni

Il percorso, tra suggestioni e malinconica allegria, riunisce più di ottanta autori che hanno raccontato Burlamacco, attraverso strumenti e chiavi di lettura differenti e molteplici.

Tele, elaborazioni, composizioni grafiche, sculture, collage, realizzazioni in cartapesta; forme varie per una stessa sostanza: l’indagine artistica attorno all’essenza di Burlamacco.

La mostra comprende anche lavori di maestri del Carnevale del passato che hanno reso omaggio alla maschera.

burlamacco incontra l arte mostra viareggio villa paolina
L’opera di Piero Figura

Info: ilcarnevale.com

call to action no fake usare i social

*La mia priorità è scrivere la Verità*
Per farlo ho bisogno anche del tuo aiuto!

Come puoi vedere, qui non ci sono box pubblicitari e non ti compaiono finestre indesiderate all’improvviso che ti vogliono vendere robe.
Per stare lontana da questa autentica spazzatura, adotto altre tecniche più moderne e soprattutto molto meno invasive.
*Cosa puoi fare per me?*
• condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso.
Grazie per quello che farai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi