notizieversilia

Capodanno 2024 su no-fake: gli eventi in Versilia

[articolo in aggiornamento continuo]
Ecco il Capodanno 2024 su no-fake!
Una selezione di eventi in Versilia, provincia di Lucca

Qui invece gli eventi del San Silvestro 2023 in Versilia

Viareggio
Teatro Eden

Concerto di Capodanno
Torna la grande musica sul palco del Teatro Eden

concerto di capodanno 2024 viareggio teatro eden

Tradizione e innovazione insieme per quello che ormai è diventato l’evento irrinunciabile del Capodanno di Viareggio: sarà infatti lo storico Teatro Eden il palco privilegiato del Concerto di Capodanno, voluto dall’Amministrazione Comunale e organizzato dalla Fondazione Festival Pucciniano.

L’appuntamento è per le ore 12, ovviamente l’1 gennaio.

Sul palco l’Orchestra del Festival Puccini diretta al Maestro Giuseppe Lanzetta, già apprezzato sul podio di prestigiosi palcoscenici internazionali e i solisti Afag Abbassova, soprano, già applaudita anche sul palcoscenico del Gran Teatro Giacomo Puccini e il tenore Diego Cavazzin.

“Una tradizione che si rinnova – commenta l’Assessore alla Cultura Sandra Mei – e che non si è fermata nemmeno negli anni del Covid. Un concerto che inaugura l’anniversario pucciniano, il 2024, anno di grandi celebrazioni, in cui la musica sarà l’assoluta protagonista, ma anche l’occasione unica per ascoltare i celebri valzer viennesi e arie tratte dalle opere di Giacomo Puccini, da la Bohème a Gianni Schicchi”.
“E poi il Teatro Eden – continua Sandra Mei – con il suo carico di arte e di storia, così rappresentativo di Viareggio, simbolo della nostra bellissima passeggiata Liberty. Vederlo di nuovo vissuto e vivace sarà uno degli obiettivi dei prossimi mesi: aprirlo al pubblico il primo gennaio è sicuramente un buon auspicio”.

Il programma si apre con il preludio da Carmen di Bizet, uno dei più celebri brani della storia dell’opera, proseguirà con i famosi brani del “re del valzer”, Johann Strauss che riporta agli immaginari balli e feste di corte dell’Impero Austro-Ungarico; emozioni in musica con il Valzer dei Fiori da Lo Schiaccianoci di Tchaikovsky e l’immancabile chiusura con il più celebre di tutti i brani della storia dell’opera, Nessun Dorma scritto dal genius loci per la sua opera rimasta incompiuta.

Chi non avrà la possibilità di partecipare di persona potrà seguire il concerto in diretta su 50 Canale (numero 18 del telecomando) oppure attraverso la pagina Facebook del Festival Puccini.

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattate la biglietteria del Festival Puccini al numero 0584 359322.

cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma

Viareggio
piazza Mazzini

Tuffo di Capodanno

Qui ho scritto un ampio articolo ricco di foto e dettagli sul Tuffo di Capodanno 2024 a Viareggio

tuffo di capodanno viareggio 18 ok
Viareggio partecipa al Tuffo di Capodanno!

Torre del Lago Puccini

Tuffo di Capodanno 2024

torre del lago puccini tuffo di capodanno 2024

Bagno Stella Sud, Marina di Torre del Lago Puccini
Ritrovo a partire dalle ore 9
Tuffo ore 11

Iscrizione 10 euro
Comprensiva di assicurazione, cuffia personalizzata e ristoro offerto dal Bagno Stella Sud
Il ricavato andrà in beneficenza alla Misericordia di Torre del Lago Puccini
Per info e iscrizioni: 0584 351110 nei giorni feriali dalle ore 8:30 alle 18:30
Organizza la Misericordia di Torre del Lago Puccini, con il patrocinio del Comune di Viareggio e la collaborazione del Carneval Puccini, dei Donatori Sangue Fratres di Torre del Lago Puccini, della Scuola Italiana Cani Salvataggio Toscana che garantirà la sicurezza in mare dell’evento e il supporto dell’Associazione Medici Volontari Versiliesi di Torre del Lago Puccini.

Querceta (Seravezza)
La Fioreria delle Storie

rossana casale a la fiorerie delle storie 1 gennaio 2024 esaurito

Forte dei Marmi
piazza Garibaldi

Concerto del Primo dell’Anno

concerto di capodanno forte dei marmi

Novità assoluta dei festeggiamenti per il nuovo anno a Forte dei Marmi sarà il Concerto del Primo dell’Anno.

“Quest’anno abbiamo pensato – affermano l’assessore Graziella Polacci e il presidente di Villa Bertelli Ermindo Tucci – di affiancare a eventi ormai consolidati, quali il Gospel e l’ultimo dell’anno, un nuovo appuntamento per il 1 gennaio con l’Orchestra Domenico Scarlatti, con l’intento di omaggiare e condividere con il pubblico che sarà presente le atmosfere per eccellenza: quelle viennesi, con le più famose musiche della famiglia Strauss”.

Alle ore 11:45 dell’1 gennaio 2024, in piazza Garibaldi, l’Orchestra Domenico Scarlatti, composta da 34 musicisti, diretta dal Maestro Paolo Biancalana, eseguirà brani tratti dal repertorio della famiglia Strauss, dal Kaiser Walzer alla Marcia di Radetzky, dal Bel Danubio Blu al Pizzicato Polka.

Camaiore
Teatro dell’Olivo

Concerto di Capodanno dell’Orchestra Angelo Bevilacqua

camaiore teatro dell olivo concerto di capodanno

Il primo gennaio alle ore 16:30, appuntamento in musica al Teatro dell’Olivo con il Concerto di Capodanno dell’Orchestra Angelo Bevilacqua, evento organizzato dall’Amministrazione Comunale di Camaiore.

L’ensemble guidato da Maria Vecoli presenterà un programma che mira a creare un connubio fra il tradizionale repertorio viennese di San Silvestro e una proposta più in linea con il Concerto di Capodanno della Fenice di Venezia.
Da un lato giganti della musica colta come Beethoven, Mozart, Brahms, Šostakovič e Strauss proposti in alcune delle loro declinazioni legate alle varie forme di danza; dall’altro la storia dei geni italici, come Vivaldi e Verdi, seguendo un filo dal barocco sino al melodramma.
Impossibile, in chiusura, non riservare un posto privilegiato a Giacomo Puccini nell’anno del centenario dalla morte.
Il concerto vedrà esibirsi come solisti il soprano Gioia Pucci e il tenore Leonardo Castellani.
Gli arrangiamenti orchestrali sono di Michele Stefanini e Cristiano Pieraccini.
L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Il programma

  • “Minuetto numero uno in do maggiore” e “Minuetto numero due in sol maggiore” da “Sei minuetti” – Ludwig van Beethoven
  • “Canone e giga in re maggiore” – Johann Pachelbel
  • Largo da “L’inverno”, concerto in fa minore numero quattro da “Il cimento dell’armonia e dell’inventione” (Le quattro stagioni) – Antonio Vivaldi
  • “Allegro assai” dalla “Serenata numero tre in re maggiore” – Wolfgang Amadeus Mozart
  • “Valzer numero due” dalla “Suite per orchestra di varietà” – Dmitrij Šostakovič
  • “Danza ungherese numero uno” – Johannes Brahms
  • “Tace il labbro” da “La vedova allegra” – Franz Lehár
  • “Annen-Polka” – Johann Strauss II
  • “Quando men vo” (Valzer di Musetta) da “La bohème” – Giacomo Puccini

Organico Orchestra Angelo Bevilacqua

Violino Primo: Carla Mordan, Roberta Puddu, Lucrezia Ceccarelli, Luna Livi, Aurora Duchi, Francesca Marchi
Violino Secondo: Mattia Aita, Michele Perna, Chiara Bosco, Irene Vecoli, Marco Roncella
Viola: André Pisani, Sofia Sacchetti
Violoncello: Giacomo Petrucci, Francesca Ferri
Contrabbasso: Stefano Bianchi, Alessandro Cirillo
Flauto: Leonardo Scotto
Oboe: Emanuele Moriconi
Clarinetto: Valentina Accorsini
Corno: Luigi Quagliata
Fagotto: Olga Massa
Percussioni: Andrea Garibaldi

Fuori Versilia

concerto di capodanno 2024 lucca teatro del giglio
call to action no fake usare i social

*La mia priorità è scrivere la Verità*
Per farlo ho bisogno anche del tuo aiuto!

Come puoi vedere, qui non ci sono box pubblicitari e non ti compaiono finestre indesiderate all’improvviso che ti vogliono vendere robe.
Per stare lontana da questa autentica spazzatura, adotto altre tecniche più moderne e soprattutto molto meno invasive.
*Cosa puoi fare per me?*
• condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso.
Grazie per quello che farai!

call to action no fake intervista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi