notizieversilia

Corso di Pittura ACAT: iscrizioni aperte

Sono aperte le iscrizioni al Corso di Pittura curato da ACAT Associazione Culturale Artistica Torrelaghese che si tiene a Torre del Lago Puccini, a partire da dicembre

Il programma prevede tutte le tecniche, compreso l’olio su tela, mentre la tematica è a scelta dell’allievo

Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2023/2024 del Corso di Pittura organizzato da ACAT Associazione Culturale Artistica Torrelaghese, che si tiene presso la sede dell’Associazione stessa, a Torre del Lago Puccini, in via Dante Alighieri n. 6, nello spazio della stazione ferroviaria.

Gli insegnanti delle varie discipline pittoriche fanno parte dei pittori iscritti all’Associazione.

Il corso si rivolge a quanti intendono avvicinarsi al mondo della Pittura nelle sue svariate tecniche, dalla matita fino all’olio su tela.

Il calendario delle lezioni va da dicembre 2023 a maggio 2024 e comprende due lezioni settimanali in orario pomeridiano, tra le ore 16:30 e le 19, in giorni da definire in base alle esigenze degli iscritti.

cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma

Si parte dal disegno di base: chiaro scuro su figura umana e parti di anatomia.
Il corso prevede lezioni sia pratiche che teoriche di base, che affrontano concetti come la prospettiva e la teoria delle ombre.

Sono previste escursioni all’aperto per estemporanee e paesaggistiche.

Per partecipare al corso è sufficiente fare la tessera di iscrizione all’ACAT, del costo di 20 euro annui.

“L’Associazione con questa iniziativa ormai tradizionale – dichiara il presidente Giovanni Porcella – si augura di consolidare il buon rapporto legato a valori socio-culturali che si è creato nel tempo con gli abitanti di Torre del Lago Puccini”.

Per informazioni e iscrizioni:
Giovanni Porcella, presidente ACAT, tel. 333 7570447

corso di pittura ACAT 2023 2024
call to action no fake usare i social

*La mia priorità è scrivere la Verità*
Per farlo ho bisogno anche del tuo aiuto!

Come puoi vedere, qui non ci sono box pubblicitari e non ti compaiono finestre indesiderate all’improvviso che ti vogliono vendere robe.
Per stare lontana da questa autentica spazzatura, adotto altre tecniche più moderne e soprattutto molto meno invasive.
*Cosa puoi fare per me?*
• condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso.
Grazie per quello che farai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi