in evidenzanotizie

I miei libri: le tre stanze delle torture

La stanza delle torture, La seconda stanza delle torture e La terza stanza delle torture sono le mie tre raccolte di interviste a persone e personaggi edite da Giovane Holden Edizioni

Intro

“Faccio la giornalista e sono allergica alle interviste”: iniziava così l’introduzione al primo libro “La stanza delle torture”.
Perché in generale non amo sottoporre le persone alla tortura di rispondere a qualsiasi tipo di domanda, perciò ogni intervista assume la forma di una chiacchierata.
Per scelta le interviste rispecchiano uno schema predefinito e non sono mai troppo erudite né troppo tecniche, perché tutti devono avere la possibilità di comprendere ciò che è scritto e di arrivare in fondo alla lettura con quel vago sentore del “Ah! Questa non la sapevo!”, che è il sentore che ti fa rimanere in mente le cose.

Il coccodrillo in copertina

È un modo per prendermi in giro, visto che in gergo giornalistico il “coccodrillo” è un articolo/necrologio scritto in anticipo, per averlo pronto al momento del bisogno.
Ciò inquadra i giornalisti come persone decisamente poco carine!

Come scelgo i malcapitati da sottoporre a tortura?

Si tratta di persone e personaggi che hanno qualcosa da raccontare.
Per avere qualcosa di interessante da dire non importa essere famosi!
Perciò qui troviamo nomi noti e meno noti, alcuni mai sentiti nominare!
In genere, preferisco intervistare “gli sconosciuti”, perché ho l’impressione, a fine intervista, di aver imparato qualcosa di nuovo. E spero sempre che questa impressione rimanga anche nei lettori.

Dalla prima raccolta di interviste – pubblicata nel 2011 con il titolo “La stanza delle torture” – è nato il mio blog lastanzadelletorture.com che raccoglie tutte le interviste fatte e che faccio.

cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma
call to action no fake intervista

L’autrice: Cinzia Donati, cioè io!
Biografia

Sono nata a Pisa il 9 maggio 1974, vivo a Torre del Lago Puccini.
Faccio – con calma! – la giornalista e la blogger.
Ho una particolare simpatia per i social, su cui impiego tante ore di formazione e aggiornamento, per aiutare chi ha bisogno di imparare a usarli.
Ho alle spalle una nutrita quantità di esperienze lavorative nel campo della comunicazione, soprattutto uffici stampa di eventi e concerti.
La musica è una costante nella mia vita, per passione e per lavoro.
Due sono le esperienze lavorative passate, significative e decisive, entrambe proprio in campo musicale: quasi un decennio a Radio Babilonia, come redattrice del tg, e qualche mese come stagista presso l’ufficio stampa D’Alessandro e Galli.
Nel tempo libero dipingo qualsiasi cosa su qualsiasi supporto.
Prima di distrarmi seriamente con il lavoro, suonavo il clarinetto, il pianoforte, la chitarra classica e non mi sono fatta mancare l’arpa celtica.

Con la Giovane Holden Edizioni, mi sono divertita a pubblicare “Nudo”, un libro fatto solo di pagine bianche, e le varie stanze delle torture, tre raccolte di interviste a persone e personaggi.
Ho illustrato il libro per bambini “Le avventure di Clarissa” dell’autrice Marina Varo.

lastanzadelletorture.com e no-fake.it sono i miei due progetti on-line nati per passione e diventati, con il tempo, il mio lavoro.

le avventure di clarissa di marina varo copertina

Ho perso le parole
eppure ce le avevo qua un attimo fa
(Ligabue)

la stanza delle torture di cinzia donati libro sottile copertina
La versione sottile che anticipava il primo libro La stanza delle torture

I nomi dei torturati nei tre libri

La stanza delle torture

Michele Giuttari
Andrea Tofanelli
Alessandra Meozzi
Federica Bertolani
Marco Columbro
Andrea Balestri
Katia Beni
Paolino Ruffini
Valerio Galli
Gina Lollobrigida
Luca Ramacciotti
Mimmo D’Alessandro
Elena Torre
Vivien Hewitt
Isabella Tobino
Vincenzo Lardinelli
Lucio Dalla
Karima
Vittorio De Franceschi
Adriana Bonetti
Vincenzo Cirillo
Simonetta Puccini
Mara Ariani Mazzei
Paolo Seganti
Oronzo Luciano Vittorio Ricci
Nicola Palladini
Simone Giusti
Geko
Giorgio Michetti
Michela Lombardi
Gianni Bini
Stefano D’Orazio
Angie Segovia
Francesco Renga
Alberto Fortis
Natalia Titova
Stefano Picchi
Manuela Bollani
Antonio Caprarica
Serena Martinelli
Ilaria Della Bidia
Sebastiano Mondadori
Elisabetta Salvatori

la stanza delle torture di cinzia donati copertina

La seconda stanza delle torture

Viola Valentino
Federico Favali
Manuela Falorni
Claudia Fambrini
Alessandro Tofanelli
Franco Trentalance
Luca Gnizio
Luca Tesconi

la seconda stanza delle torture copertina

La terza stanza delle torture

Elena Martinelli
Stefano Pasquinucci
Dalia Gaberscik
Clive Malcolm Griffiths
Paola Turci
Gabriella Petrucci
Alfonso Cuarón
Iacopo Giannini
Conte Emilio Petrini Mansi Marchese della Fontanazza
Annalisa Bugliani
Annarita Landi
Giovanni Lorenzini
Francesca Pasquinucci e Davide Giannoni

la terza stanza delle torture di cinzia donati copertina

È possibile acquistare i libri su questa pagina del sito della Giovane Holden Edizioni

call to action no fake usare i social

*La mia priorità è scrivere la Verità*
Per farlo ho bisogno anche del tuo aiuto!

Come puoi vedere, qui non ci sono box pubblicitari e non ti compaiono finestre indesiderate all’improvviso che ti vogliono vendere robe.
Per stare lontana da questa autentica spazzatura, adotto altre tecniche più moderne e soprattutto molto meno invasive.
*Cosa puoi fare per me?*
• condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso.
Grazie per quello che farai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi