notizieversilia

“Il Piccolo Principe” di Viareggio conferma le 3 Forchette del Gambero Rosso

Il ristorante di Viareggio incoronato nel gotha dei ristoranti

Lo chef Giuseppe Mancino – già Due Stelle Michelin – conferma per il quarto anno le Tre Forchette del Gambero Rosso

Confermato tra i top in Italia, il ristorante Il Piccolo Principe – all’interno del Grand Hotel Principe di Piemonte a Viareggio – anche quest’anno riceve le Tre Forchette: il massimo della valutazione per le eccellenze della ristorazione del Belpaese, menzionate nella 34esima edizione della guida Ristoranti d’Italia 2024, a cura del magazine Gambero Rosso.

A ritirare il riconoscimento d’eccellenza lo chef Giuseppe Mancino in un gremitissimo Teatro Quirino a Roma.

giuseppe mancino chef
cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma

Sono 2485, quest’anno, le insegne recensite, con 324 novità e 21 premi speciali e una qualità in aumento, visto il passaggio delle Tre Forchette da 44 a 47 locali.

Giuseppe Mancino – già Due Stelle Michelin – è executive de Il Piccolo Principe, inserito ormai di diritto nell’Olimpo della ristorazione.

“È un vero onore – commenta Mancino – anche perché è il quarto anno consecutivo che veniamo premiati con questo riconoscimento prestigioso e meritato. Si tratta di un attestato alla qualità del lavoro della proprietà, mio e dell’intero gruppo che si applica con grande dedizione, professionalità e cura di ogni dettaglio. È stato bellissimo vivere l’esperienza di condivisione di un palcoscenico così tanto ambito con chef che, quando ho iniziato da giovanissimo, potevo ammirare solo sulle copertine. Poter vantare oggi una valutazione ai massimi livelli sia da parte della guida Michelin che del Gambero Rosso è motivo di orgoglio: il fatto che queste due guide di settore che certificano la qualità abbiano la stessa visione del lavoro, mio e della mia brigata, è infatti la più forte motivazione ad andare avanti”.

call to action no fake intervista

*La mia priorità è scrivere la Verità*
Per farlo ho bisogno anche del tuo aiuto!

Come puoi vedere, qui non ci sono box pubblicitari e non ti compaiono finestre indesiderate all’improvviso che ti vogliono vendere robe.
Per stare lontana da questa autentica spazzatura, adotto altre tecniche più moderne e soprattutto molto meno invasive.
*Cosa puoi fare per me?*
• condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso.
Grazie per quello che farai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi