“L’abbandono”: l’inedito d’esordio di Banda Leon

In radio e in digitale è uscito “L’abbandono”, l’inedito d’esordio di Banda Leon (L’n’R Productions/Universal)

Il brano, che tratta dell’abbandono degli animali domestici, è strumentale, perché chi abbandona un animale al suo destino non merita alcuna parola.

Nel video il racconto di un abbandono, come purtroppo se ne vedono tanti, e il cane che compare nelle riprese è stato recuperato da un canile e aspetta l’amore di un umano che lo voglia accogliere come merita.
La regia è di Simone Pezzutto.

l abbandono di banda leon copertina ok
La copertina

“Banda Leon è composta da vari artisti provenienti da varie discipline e da vari stili, perché – affermano i tre soci fondatori Philippe Leon, Linda Edelhoff e Fabio Colasante – consideriamo questo progetto una fucina di idee che possono prendere forma in pittura, scultura, musica, fotografia, e altre arti”.

cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma nella socialsfera

Philippe Leon
in qualità di autore e compositore, ha scritto per nomi eccellenti che hanno fatto la storia della musica italiana come Celentano, Mina, Bertè e tantissimi altri, è anche pittore di opere dal gusto pop e neo pop.

philippe leon
Philippe Leon

Linda Edelhoff
formatasi come scultrice presso l’Accademia di Belle Arti, ha anche notevoli capacità canore, di composizione e scrittura, tanto da affermarsi in alcuni dei più prestigiosi contest di musica italiani come Arezzo Wave e altri.

linda edelhoff ok
Linda Edelhoff

Chi è Linda Edelhoff? Ne ho parlato qui

Fabio Colasante
formatosi anche lui presso l’Accademia di Belle Arti, come scultore, esplora in pittura mondi a tratti onirici e di gusto piacevolmente neo surrealista ed è anche bassista, compositore elettronico e arrangiatore.

fabio colasante
Fabio Colasante

Banda Leon, che non è soltanto una band ma un progetto aperto, dove è contemplata qualsiasi collaborazione con altri artisti, musicisti, registi, eccetera, sta preparando il live in previsione di un tour per arrivare direttamente al pubblico.

call to action no fake ti piacerebbe raccontare chi sei e cosa fai in una intervista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi