in evidenzanotizieversilia

Mela Ride a Viareggio: tutte le mele e dove trovarle

“Morsi di sostenibilità. L’arte urbana diventa sostenibile”
Installazione di Urban Art, una mostra, seminario, forum e talk

È stato presentato il progetto MELA, un percorso tra urban art, playable city, mostra, seminario, forum, talk.
Un progetto che vede protagonista la Mela e che fa da anteprima alle iniziative culturali del cartellone “Fuori Corso” del Carnevale di Viareggio 2024.

mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024
La conferenza stampa | Foto di Cinzia Donati

Intanto la Città di Viareggio ha accolto nei suoi spazi urbani un allestimento di opere realizzate dagli artisti del Carnevale di Viareggio e da diplomati del Liceo Artistico Passaglia.

L’installazione ha provocato tante reazioni, alcune pessime.
Un vero e proprio tam tam mediatico e non.
Io ho partecipato alla conferenza stampa in cui si sono date tutte le spiegazioni del caso e ve le riporto fedelmente – come mi piace fare e come mia usanza – accompagnate dalle foto di tutte le opere.
Lascio a voi la libertà di decidere se l’operazione vi piace oppure no!

mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024 cinzia donati su noi tv
Nel servizio di Noi tv, la sottoscritta (in primo piano, con la sciarpa fuxia) durante la conferenza stampa

La crisi climatica può essere un punto di partenza per ripensare la genesi dei progetti culturali.
Gli artisti contemporanei, come sismografi del proprio tempo, non rimangono insensibili di fronte alle problematiche legate alla salvaguardia del nostro pianeta.
Anche per questo, sono sempre più ispirati alle tematiche ambientali e sempre più inclini a creare opere in grado di accrescere la consapevolezza ecologica nel grande pubblico.

cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma

“Morsi di sostenibilità. L’arte urbana diventa sostenibile”
a cura di Maurizio Vanni

organizzata e coordinata da Omina
è l’installazione artistica diffusa sul territorio di Viareggio con la volontà di trasmettere la responsabilità ambientale sia per i temi proposti sia per l’utilizzo di materiali a impatto zero.

Un’invasione colorata di 15 “mele d’artista”

griffate da 9 carristi del Carnevale 2024:
Jacopo Allegrucci, Luca Bertozzi, Silvano Bianchi, Marella Sampieri e Massimo Breschi, Umberto Cinquini, Sara Culli, Marzia Etna e Matteo Lamanuzzi, Michelangelo Francesconi, Elodie Lebigre
e da 6 diplomati del Liceo Artistico Passaglia di Lucca:
Daria Berti, Camilla Ginesi, Caterina Dina Luchi, Alessandro Mattiello, Elena Pietrini, Chiara Romani
disposte in cinque luoghi simbolo della città
dal 12 gennaio al 5 maggio 2024
che, in modo originale, raccontano il “qui e ora” del nostro tempo:
alla sede del Comune
in piazza Campioni
in piazza Manzoni (ponte girante)
davanti al Principe di Piemonte
in piazza del Popolo a Torre del Lago Puccini

mela ride mele a viareggio
Alla sede del Comune di Viareggio (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio
Alla sede del Comune di Viareggio (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio
Alla sede del Comune di Viareggio (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio
Alla sede del Comune di Viareggio (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio
In piazza del Popolo a Torre del Lago Puccini (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio
In piazza del Popolo a Torre del Lago Puccini (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio
In piazza Manzoni a Viareggio, ponte girante (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio
Davanti al Principe di Piemonte a Viareggio (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio
Davanti al Principe di Piemonte a Viareggio (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio
In piazza Campioni a Viareggio (3 delle 15 mele d’artista) | Foto di Cinzia Donati

Ogni creativo ha scelto come sviluppare il tema e come relazionare la simbologia del feticcio mela con i messaggi green.
I giovani artisti del Liceo Artistico Passaglia di Lucca, che ha dato il patrocinio all’iniziativa, sono stati selezionati dal prof. Giuliano Toma che ha seguito, come coordinatore, il loro lavoro.

Le mele sono in vetroresina con bassa percentuale di fibra di vetro.

“MELA RIDE Dalla simbolica mela ecologica all’ironica mela della trasformazione”: una mostra originale

curata da Maurizio Vanni
con un progetto di allestimento di Paolo Riani
in collaborazione con Laura Mirabelli
,
che unisce, nella Sala Viani della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Viareggio, le dimensioni della creatività declinate verso la coscienza ecologica, i mondi digitali e il magico e imprevedibile universo del Carnevale di Viareggio.

mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024

In esposizione, oltre ai bozzetti e alle immagini fotografiche legate alla storia dei carri allegorici a tema, le opere di arte digitale di:
Moor Gianluca Balocco, Daniela Corsini, Massimo Podestà, Riccardo Saltini, Giampaolo Territo.

mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024
La mostra alla GAMC: opera di Jacopo Allegrucci sul tema mela | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024
La mostra alla GAMC | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024
La mostra alla GAMC | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024
La mostra alla GAMC | Foto di Cinzia Donati

La mela si trasforma da soggetto palinsesto a simbolo o pretesto per farci riflettere sui temi del gioco e delle “nuove identità” al tempo dell’intelligenza artificiale.

mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024
Interviene l’architetto Paolo Riani | Foto di Cinzia Donati
mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024
Il “serpentone” realizzato dall’architetto Paolo Riani nella Sala Viani della GAMC | Foto di Cinzia Donati
Mela Carnevale di Viareggio 2024 tutto il programma

Carnevale di Viareggio
3 – 8 – 11 – 13 – 18 – 24 febbraio 2024

mela ride mele a viareggio conferenza stampa 12 gennaio 2024
A fine conferenza stampa, Stefano Nari con Burlamacco e Ondina La mostra alla GAMC | Foto di Cinzia Donati
call to action no fake usare i social

*La mia priorità è scrivere la Verità*
Per farlo ho bisogno anche del tuo aiuto!

Come puoi vedere, qui non ci sono box pubblicitari e non ti compaiono finestre indesiderate all’improvviso che ti vogliono vendere robe.
Per stare lontana da questa autentica spazzatura, adotto altre tecniche più moderne e soprattutto molto meno invasive.
*Cosa puoi fare per me?*
• condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso.
Grazie per quello che farai!

call to action no fake intervista

2 pensieri riguardo “Mela Ride a Viareggio: tutte le mele e dove trovarle

  • Antonella Gemignani

    Bella iniziativa un po’ di colore d artista valorizza sempre. MOLTO POU BELLE DEL COCOMERO . Grazie alla nostra super CINZIADONATI per le foto e indicazioni. Ti si vede intenta al tuo lavoro (Alla conferenza)BELLA MOLTO PROFESDIONALE Brava!!!!

    Rispondi
    • Cinzia Donati

      Grazie Antonella! Adoro i tuoi commenti attenti, da lettrice affezionata <3

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi