notizieversilia

“Musica e Parole” a Pietrasanta: Michele Zarrillo, Ron, Gazebo

23 marzo Michele Zarrillo
12 aprile Ron
25 maggio Gazebo

Dalla “Z” di Zarrillo, alla “G” di Gazebo, passando dalla “R” di Ron.
È questo l’alfabeto di “Musica e Parole” edizione 2023, il talk show con musica dal vivo ideato da Franca Dini e prodotto con la collaborazione del Comune di Pietrasanta.

L’appuntamento, ormai un piccolo classico della pre-apertura di stagione della Versilia, che si ripete dal 2012, saluta l’arrivo della primavera giovedì 23 marzo alle ore 21:15 al Teatro Comunale di Pietrasanta con la serata dedicata a Michele Zarrillo; mercoledì 12 aprile sarà la volta di Ron; mentre la conclusione verrà affidata a Gazebo giovedì 25 maggio.

La conduzione a Carlo Fontana

Novità di quest’anno è la nuova conduzione delle serate, affidata a Carlo Fontana.
Giornalista professionista, condirettore della testata giornalistica regionale della Rai, esperto di musica, già conduttore di numerose manifestazione di cultura e spettacolo, Fontana ha inoltre il vantaggio di “giocare in casa”, essendo nato a Forte dei Marmi.
Affezionato alla sua terra, Fontana nel 1978 fu tra i fondatori di Radio Forte dei Marmi.
Sarà lui a condurre le danze nelle tre serate a ingresso libero sul palcoscenico del Teatro Comunale di Pietrasanta.

cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma

Giovedì 23 marzo Michele Zarrillo

Sarà dunque Michele Zarrillo a dare il via all’edizione 2023 di “Musica e Parole”.
Il cantautore romano ha iniziato la sua lunga e fortunata ascesa nel 1979, con l’affermazione al Festival di Castrocaro. Nel 1987 arriva la vittoria al Festival di Sanremo, sezione Nuove Proposte, con il brano “La notte dei pensieri”. Cinque anni prima aveva partecipato alla kermesse sanremese con “Una rosa blu”. Complessivamente Zarrillo ha collezionato 13 partecipazioni al Festival, l’ultima nel 2020, quando ha proposto “Nell’estasi o nel fango”. Altre canzoni celebri sono “L’elefante e la farfalla”, “L’acrobata”, “L’alfabeto degli amanti”, “Cinque giorni”, “Ragazza d’argento”.

michele zarrillo
Michele Zarrillo, a Musica e Parole il 23 marzo

Mercoledì 12 aprile Ron

L’appuntamento del 12 aprile è riservato a Ron, al secolo Rosalino Cellamare, un altro grande della scena musicale italiana.
Cantautore e musicista, esordisce a Sanremo nel 1970, ancora minorenne, cantando in coppia con Nada “Pà diglielo a mà”. Nel 1971 presenta a un disco per l’estate “Il gigante e la bambina”, scritta da Paola Pallottino e Lucio Dalla. La collaborazione con Dalla è importante, come pure quella con il paroliere Gianfranco Baldazzi. Fra i suoi brani più conosciuti “Joe temerario”,  “Una città per cantare”, “Vorrei incontrarti fra cent’anni”, vincitore del Sanremo 1996.

ron
Ron, a Musica e Parole il 12 aprile

Giovedì 25 maggio Gazebo

Conclusione affidata a Gazebo, il 25 maggio.
Paul Mazzolini – questo il suo vero nome – è stato un dominatore della disco italiana negli Anni Ottanta: “Masterpiece”, “I like Chopin”, “Lunatic” e “Dolce vita”, quest’ultima scritta per Ryan Paris, sono stati in vetta alle classifiche per molto tempo. I pezzi di Gazebo figurano nelle colonne sonore di celebri film come “Vacanze di Natale”, prototipo dei cinepanettoni. Nella seconda metà degli Anni Ottanta Gazebo imbocca la carriera di produttore musicale, anche se continuerà ad esibirsi come cantante.

gazebo
Gazebo, a Musica e Parole il 25 maggio

“Come sempre – spiega Franca Dini – l’accesso ai tre spettacoli rimane gratuito, grazie ai contributi di Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca. Il cartellone ha anche il patrocinio della Fondazione Versiliana e si avvale, oltre che del sostegno del Comune di Pietrasanta, del concreto aiuto degli sponsor privati. Ringrazio tutti, anche gli sponsor privati per la loro sensibilità, che ci consente di mantenere in vita questo appuntamento ormai tradizionale”.

L’ingresso è libero, ma serve obbligatoriamente la prenotazione.
Per le serate di Michele Zarrillo e Ron il teatro è già esaurito.
Chi volesse prenotarsi per lo spettacolo di Gazebo deve inviare un sms o un messaggio Whatsapp al 338 1243783 indicando nome e cognome e numero dei posti richiesti.

call to action no fake intervista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi