in evidenzanotizie

“Nudo”, il mio libro fatto di pagine bianche

Cosa è “Nudo?
È un libro fatto solo di pagine bianche.

A dire il vero, ogni pagina è vuota, ma in fondo c’è il numero!
Grazie a lui sono finita pure a Striscia la Notizia!

nudo copertina

Un’idea, una provocazione, un invito in cui ognuno può vedere ciò che vuole.

Nasce nel 2009, all’indomani di una (dolorosa) separazione da uno storico ex (chi non ne ha, di “storici ex”!).

L’editor Miranda della Giovane Holden Edizioni, davanti a un fiasco di vino rosso, mi suggerì: “Abbiamo bisogno di lanciare la casa editrice. Tu che sei una giornalista, perché non mi proponi una buona idea da pubblicare?”.

La mia risposta, probabilmente complice il vino rosso, fu più o meno questa: “Sono appena stata lasciata. L’unica cosa che potrei scrivere adesso è una pagina con quello che ho in testa: un meraviglioso nulla”.
Ricordo Miranda esclamare: “Che idea! Facciamolo! Un libro vuoto!”.

Così nacque “Nudo”, un libro fatto di pagine bianche.
Esattamente quello che ha in testa una donna dopo una storia d’amore finita.
E, come in tutte le tragedie, è proprio in quel momento che nascono i capolavori!

Da allora “Nudo” ha fatto un bel percorso.
Non avevo voglia di niente. Ero a zero. Mi ha dato una nuova carica per rinascere…
Grazie “Nudo”!

cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma

Persone e Personaggi e “Nudo”!

Un notevole trio a tutto gas, anzi: a tutta arte… E spunta il mio libro “Nudo”!
Chi sono? Da sinistra: Maupal, street artist, Bruno Ialuna, direttore artistico del progetto Binario 10, Marco Galli, street artist.
Dove sono? In via Ponchielli a Viareggio, davanti al muro dipinto del progetto Binario 10.
Grazie Moving4310 per la foto!

nudo maupal bruno ialuna marco galli binario 10 viareggio
Maupal, Bruno Ialuna, Marco Galli

Giovanni Gemignani, cantiniere e gestore del Bar Angolo 40 di Viareggio, nonché blogger di Moving4310 insieme alla compagna Nicoletta, con “Nudo” per la sua rubrica “Un libro sotto il glicine”, al tempo attiva sulla pagina Facebook del bar

nudo giovanni gemignani bar angolo 40 viareggio
Giovanni Gemignani

Binario 10 Viareggio. Ho portato il mio “Nudo” a Jacopo Allegrucci – artista costruttore del Carnevale di Viareggio – mentre stava lavorando alla sua opera murale “Calma apparente”.
Beh… in un certo senso è calmo anche “Nudo”, molto silenzioso!
Ringrazio Jacopo Allegrucci che, mentre stava lavorando, si è prestato a posare per la mia foto!

nudo jacopo allegrucci binario 10 viareggio
Jacopo Allegrucci

Nudo
di Miranda Biondi, Cinzia Donati, Enzo Rielli
Giovane Holden Edizioni

Anno: 2009
Isbn: 978-88-6396-013-6
Pagine: 112
Prezzo: 5 euro

Copertina

Elaborazione grafica di Francesco Scaletti.

Quarta di copertina

Questo libro vi stupirà.
Per la sua semplicità, per la limpidezza dei contenuti, per il messaggio forte che nasconde tra le pagine.
Qualcuno ne rimarrà affascinato, qualcuno scandalizzato, qualcuno ammaliato, qualcuno si chiederà come sia potuto accadere che…
Una cosa è certa: arriverete d’un fiato fino all’ultima pagina e vi accorgerete di non esservi annoiati.

La prima presentazione di “Nudo”…

…Fu organizzata il 18 aprile 2009 al Circolo Convivio di Lido di Camaiore (Lucca).
Gli invitati alla presentazione sapevano che gli autori avrebbero parlato del loro libro, ma non sapevano assolutamente di cosa si trattasse.
Furono consegnate copie di “Nudo”, rigorosamente cellophanate, a tutti i presenti e il cellophane fu tolto a tutti contemporaneamente.
Volevamo vedere le facce di tutti i presenti in diretta e in contemporanea!
Un bel ricordo di una giornata incredibile!

Qui “Nudo” a Striscia la Notizia!

I miei minuti di gloria 🙂
Ci tengo a precisare: senza raccomandazioni!
Semplicemente glielo inviai e alla redazione piacque l’idea!
Nella gag, che dura qualche minuto e che al tempo mi portò una visibilità incredibile, Ficarra e Picone colgono perfettamente l’ironia del libro “fatto solo di pagine bianche”

Maggiori dettagli su “Nudo” e gli altri miei libri – ma anche su chi sono! – si trovano sulla pagina “Chi sono” del mio sito lastanzadelletorture, a questo link: https://lastanzadelletorture.com/chi-sono/

call to action no fake usare i social

*La mia priorità è scrivere la Verità*
Per farlo ho bisogno anche del tuo aiuto!

Come puoi vedere, qui non ci sono box pubblicitari e non ti compaiono finestre indesiderate all’improvviso che ti vogliono vendere robe.
Per stare lontana da questa autentica spazzatura, adotto altre tecniche più moderne e soprattutto molto meno invasive.
*Cosa puoi fare per me?*
• condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso.
Grazie per quello che farai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi