notizieversilia

Parliamone in Villa 2023 a Forte dei Marmi

Grandi nomi per la quarta edizione del talk show estivo di Villa Bertelli

Presenta il giornalista Enrico Salvadori

Grandi personaggi del mondo della cultura, del giornalismo, del cinema e dello spettacolo

Parliamone in Villa 2023, il talk show di Villa Bertelli, polo culturale e artistico del Comune di Forte dei Marmi, si candida a essere uno degli appuntamenti più seguiti della prossima estate, con prestigiose presenze della cultura, della politica e del giornalismo italiano.

La rassegna, che è alla sua quarta edizione, sarà ancora una volta presentata nel Giardino dei Lecci della Villa dal giornalista Enrico Salvadori.

Tutti gli incontri, ad eccezione del 9 giugno (18:30), inizieranno alle 18.

“Sono particolarmente soddisfatto e orgoglioso di questa edizione – ha dichiarato il presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermindo Tucciperché siamo riusciti a creare un’offerta che abbracciasse realtà diverse del nostro vivere quotidiano, con particolare attenzione al mondo culturale, politico, storico e del giornalismo. Un’immersione a tutto tondo, che oltrepasserà i confini del nostro Paese per raccontarci scenari diversi, di oggi, di ieri e ancora più indietro nel tempo.  Ci saranno ospiti autorevoli e amati dal grande pubblico, che avrà la possibilità di interfacciarsi direttamente con loro e di ascoltare dalla viva voce quanto solitamente viene trasmesso sul grande schermo”.

parliamone in villa forte dei marmi villa bertelli locandina
cinzia donati chi sono giornalista e blogger con calma

Undici gli appuntamenti in arrivo nel salotto estivo fortemarmino

Si partirà domenica 4 giugno con Toni Capuozzo giornalista, scrittore, blogger e conduttore televisivo.
Capuozzo ha seguito per i canali Mediaset tutti i conflitti degli ultimi trent’anni dalla ex Jugoslavia alla Somalia, dal Medio Oriente all’Afghanistan fino alla guerra in Ucraina. A cui ha dedicato anche il suo ultimo libro Guerra senza fine.

Nel fine settimana altri due interessanti incontri: venerdì 9 giugno il protagonista sarà il politico più di lungo corso che occupa adesso la scena. Si tratta del senatore Pier Ferdinando Casini, arrivato alla sua undicesima legislatura da parlamentare. Già presidente del Senato, Pier Ferdinando Casini presenterà il suo ultimo libro C’era una volta la politica. Parla l’ultimo democristiano, edito da Piemme Mondadori, una storia della vita italiana e delle sue vicende personali nella Dc, che hanno segnato il nostro Paese. Sul palco, con lui, anche il caporedattore de La Nazione Tommaso Strambi. L’incontro con il senatore sarà l’unico con inizio alle ore 18:30.

Il giorno dopo, sabato 10 giugno, un gradito ritorno per un “profeta in patria” molto apprezzato: lo scrittore fortemarmino di fama nazionale e internazionale Fabio Genovesi. Sarà la prima presentazione del suo nuovo romanzo Oro Puro di Mondadori Edizioni, dove si avventura con il protagonista Nuno sulle Caravelle di Cristoforo Colombo per raccontarci la navigazione di questa incredibile impresa come mai è stato fatto prima.

Sabato 17 giugno la protagonista sarà un altro volto noto del giornalismo italiano: Tiziana Ferrario, che presenterà il suo nuovo libro La bambina di Odessa. La battaglia di una madre, la promessa fatta a un figlio, Chiarelettere Editore. Conduttrice di spicco del Tg1, inviata di politica estera della rete ammiraglia Rai, Ferrario è autrice di numerosi libri.

Il successivo appuntamento sabato 1 luglio con Gemma Capra Calabresi, vedova del commissario Luigi Calabresi, che il 17 maggio 1972 venne ucciso a Milano dai terroristi di ultra-sinistra. La signora Calabresi racconterà la sua drammatica vicenda personale, raccontata in un libro di grande successo, La crepa e la luce, Mondadori Edizioni.

Martedì 4 luglio l’ospite di Parliamone in Villa sarà una giornalista di chiara fama: Agnese Pini, attuale direttore di Quotidiano Nazionale (La Nazione – Il Resto del Carlino – Il Giorno), che presenterà il suo libro Un autunno d’agosto, Chiarelettere Editore, diventato in poco tempo uno dei più venduti in Italia. Un grande risultato per lei, che a 34 anni è stata la prima direttrice donna nella storia dei quotidiani del gruppo editoriale, di cui fa parte.

Sabato 15 luglio Flaminia Marinaro con il romanzo L’ultima diva, per Fazi Editore, dedicato all’indimenticabile figura di Francesca Bertini, nome d’arte di Elena Vitiello, famosissima attrice del cinema muto italiano.

Mercoledì 19 luglio si torna a parlar di politica con Fausto Bertinotti, che presenta il suo libro La dissoluzione della democrazia. Scritti 2007-2022, Castelvecchio Editore, in cui l’autore analizza come negli ultimi decenni il vuoto della mediazione politica ha spinto la democrazia verso una progressiva dissoluzione, intensificata dalle crisi del nuovo millennio.

Domenica 23 luglio sul palco del Giardino dei Lecci il protagonista sarà Christian Greco, dal 2014 direttore del Museo Egizio di Torino, che presenterà il suo nuovo libro Alla ricerca di Tutankhamun, Franco Cosimo Panini Editore. Figura di spicco della cultura italiana, è lui che ha curato il nuovo allestimento e il percorso espositivo del grande polo culturale piemontese, diventato da museo antiquario a museo archeologico. Per l’occasione, tornerà anche Fabio Genovesi e lo scrittore interagirà con Greco di cui è grande amico.

Lunedì 31 luglio si rievocherà una vicenda molto dolorosa che ha profondamente scosso l’opinione pubblica italiana e internazionale. Il 22 febbraio 2021 veniva ucciso in Congo l’ambasciatore italiano Luca Attanasio insieme al carabiniere di scorta Vittorio Iacovacci e all’autista africano. La vicenda e il personaggio di Luca Attanasio saranno raccontati da uno degli inviati di guerra italiani più conosciuti e apprezzati, Fausto Biloslavo, che ha dedicato alla vicenda il libro Delitto diplomatico, Paesi Edizioni. Sul palco ci sarà anche il padre dell’ambasciatore ucciso, Salvatore Attanasio.

Venerdì 4 agosto la rassegna si occuperà di massoneria con Stefano Bisi, Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, intervistato da Enrico Salvadori.

Nell’ambito degli eventi estivi, da segnalare altri due interessanti incontri

Venerdì 30 giugno alle ore 18 l’ex direttore di QN ed ex senatore Andrea Cangini presenterà il libro Coca web. Una generazione da salvare, Feltrinelli Editore, in cui tratta del disagio psicologico dei giovani che abusano del web come fosse una sostanza stupefacente.

Giovedì 6 luglio alle ore 18 invece Marco Bernardini, scrittore e giornalista, presenterà il libro Edoardo, l’intruso tra gli Agnelli, Compagnia Editoriale Alberti, in cui l’autore narra l’amicizia durata 15 anni con il figlio dell’Avvocato, trovato morto nel 2000 ai piedi di un viadotto sulla Torino-Savona.

villa bertelli forte dei marmi 3

Parliamone in Villa
Forte dei Marmi, Villa Bertelli
Ingresso libero
Inizio ore 18 (ad eccezione del 9 giugno ore 18:30)

Qui tutto il programma degli eventi estivi a Villa Bertelli

call to action no fake intervista
call to action no fake usare i social

*La mia priorità è scrivere la Verità*
Per farlo ho bisogno anche del tuo aiuto!

Come puoi vedere, qui non ci sono box pubblicitari e non ti compaiono finestre indesiderate all’improvviso che ti vogliono vendere robe.
Per stare lontana da questa autentica spazzatura, adotto altre tecniche più moderne e soprattutto molto meno invasive.
*Cosa puoi fare per me?*
• condividere questo articolo sui tuoi canali social
• inoltrare il link ai tuoi contatti whatsapp
• lasciare un commento in fondo all’articolo stesso.
Grazie per quello che farai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi